Globalist:
stop



Attualità

Un servizio pubblico a pera

Carlo Conti, star della Rai. Raiuno, rete ammiraglia. L'eredità, programma di punta della tv di servizio pubblico. Non sembra vero: la domanda culturale è sul lato B...

redazione
martedì 17 aprile 2012 01:26

La foto spopola su Facebook, ed è stata scattata da una allibita aderente al movimento "Se Non Ora Quando?", che ha avuto la prontezza di immortalare la domanda "culturale" di Carlo Conti sul tipo di sedere di una serie di star ("Chi di loro può vantare un lato B a pera?").

Abbiamo trovato udienza al Quirinale, nel chiedere un "racconto rispettoso delle donne" sui media e in particolare in tv. Abbiamo chiesto alla Rai di ripartire nel segno delle donne. Abbiamo detto basta all'uso degli stereotipi. Abbiamo sentito la ministra alle pari opportunità, Fornero, dirsi offesa "come donna" dalla tv.

Di fronte all'immagine di Carlo Conti e del suo quiz - qualcuno avrà pensato di essere ironico, spiritoso? - ci sembra però oggi eccessivo scomodare questi argomenti nobili: chiedevamo alla tv, alla Rai, di saper guardare oltre, di accompagnarci al futuro... Ma non pensavamo davvero di dover ripartire da tanto in basso!

Commenti
  • Luisa 17/04/2012 alle 12:02:56 rispondi
    Pere marce..
    Grandissime Giulie e' bello fare squadra con voi.
    Luisa (l aderente a SNOQ che ha fatto la foto)
  • Luisa 17/04/2012 alle 12:02:57 rispondi
    Pere marce..
    Grandissime Giulie e' bello fare squadra con voi.
    Luisa (l aderente a SNOQ che ha fatto la foto)
  • Paola 17/04/2012 alle 22:40:36 rispondi
    Mail Mobbing
    Consiglio a tutte/i di mandare email di protesta al mitico Direttore di RAI 1: m.mazza@rai.it chissà che prima o poi capisca...

    Vi segnalo anche questo post: http://www.parimerito.com/blogDetail.aspx?id=634
  • Luisa Betti 20/04/2012 alle 01:48:25 rispondi
    blog
    Vi ho riprese e citate sul blog! mi sembra una cosa squallidissima questa domanda "di cultura generale", perché allora non chiedere se ce l'ha più lungo Tizio, Cajo e Sempronio?
  • Elena 20/04/2012 alle 13:13:10 rispondi
    Udienza al Quirinale per un "lato B"?
    Scusatemi, ma il vostro sedere non ha una forma?
    E soprattutto: non avete di meglio da fare che guardare i quiz alla TV?
  • Giuseppe Comodini 23/04/2012 alle 14:01:46 rispondi
    Il sedere a pera!
    Oltre che criticare fortemente il conduttore e la trasmissione, per far parlare di loro potevano sforzarsi di trovare un argomento altrettanto efficace ma più nobile, mi sentirei di criticare altresì fortemente anche alcune donne della lista che, senza che nessuno le obbligasse, hanno fatto del loro corpo, e non del loro cervello, l'elemento principale da utilizzare per far carriera, far parlare di loro e guadagnare spazio nel mondo dello spettacolo.