Globalist:

Caso Madia: Comunicato di GiULiA Giornaliste

Il servizio del settimanale "Chi" sulla ministra Marianna Madia offende tutte le donne.

Ciao, Mariella

Mariella Gramaglia era una "GiULiA": lo diciamo con grande orgoglio. Aveva deciso di farne anche una sua battaglia. Giornalista, femminista, politica appassionata. Amatissima.

Scrivere al femminile: grammatica e media

Il 15 ottobre alla Casa internazionale delle Donne di Roma si discute di linguaggio in un incontro promosso da GiULiA, Associazione Sabatini, e SNOQ donne e informazione

Se non noi, chi?

Cosa possiamo fare noi giornaliste di fronte al sistematico occultamento dei ruoli delle donne nella società? Iniziare a chiamare le persone con il loro nome. Subito [Laura De Benedetti]

Il convegno tenuto da Gi.U.Li.A. con Corriere della Sera, Milano 26 settembre 2014