Mamme over 40 è meglio?

La notizia ogni tanto rispunta: avere figli a 40 e passa non è negativo. Maggiori capacità genitoriali e fiducia in se stesse aiutano i figli a crescere.

Il tribunale di Bari

Il tribunale di Bari

Redazione 18 settembre 2012
'

Il tema - come si dice in politica - è sempre caldo: fare figli in età avanzata (40 anni) è bene, male, peggio, meglio? Da un studio dell''Istituto dell''University College di Londra per la salute del bambino,e pubblicato dal British Medical Journal, arrivano parole di pace.



Su 78.000 bambini, quelli nati da donne over 40, hanno una salute migliore e uno sviluppo del linguaggio fino all''età di cinque anni.E in più, se c''hai la mamma grande finisci meno in ospedale e fai meno incidenti.
Eh si, perché le madri più adulte tendono ad essere più istruite, hanno redditi più elevati e sono già sposate - tutti fattori connessi con il benessere del figlio. Più alto è il grado di istruzione di una madre, più finanziariamente è stabile e più è probabile che i bambini avranno migliori competenze linguistiche. «Le donne mature hanno più fiducia nei loro corpi e in loro stesse e sono più propense a negoziare la cura che vogliono per loro e per il bambino. Inoltre gli anni e l''esperienza di vita possono dare il coraggio e la resistenza in più, che sono di vitale importanza per la maternità».



«In sostanza, una volta superati i rischi legati ad una gravidanza in età avanzata, le madri più adulte hanno spesso un maggiore impegno alla genitorialità, vita familiare più stabile e / o la carriera, relazioni più stabili, e più in generale l''esperienza che dà a tutti una maggiore fiducia», sostiene il Dr Edward Melhuish, professore di sviluppo umano al Birkbeck, Università di Londra e uno degli autori dello studio.



«Alcuni dicono che più si cresce più di diventa esausti, ma funziona in modo opposto secondo me - testimonia Helen Perks,web designer che ha avuto il suo primo figlio, Max, quando aveva 40 anni, e una figlia, Eva, quando ne aveva 43 - In realtà, ti incoraggia. Perché pensi: Beh, diventerò sempre più anziana e quindi, ora che ho dei figli, devo tenermi sana».



I risultati dello studio sono importanti dato il continuo aumento dell''età media del parto» nei paesi sviluppati, ma c''è anche un risvolto negativo. Secondo alcuni medici, si tratta dell''egoismo insito nella scelta di fare figli in età adulta: vuol dire condannarli ad occuparsi dei genitori anziani quando si è ancora giovani.
Sì, può essere, ma in fondo - aggiungiamo noi - arrivano pure prima all''eredità!

'