GiULiA per il lavoro

'Messaggio di GiULiA alla manifestazione Cgil di piazza San Giovanni: per il lavoro, per l''equo compenso, contro le discriminazioni. E per l''informazione libera.'

Il tribunale di Bari

Il tribunale di Bari

Redazione 20 ottobre 2012
'


Giulia, l''associazione delle giornaliste unite, libere e autonome, è in piazza San Giovanni con la CGIL, perché in prima fila nel denunciare l''urgenza di una legge sull''equo compenso, senza la quale troppe giornaliste e giornalisti vengono quotidianamente sfruttate e umiliate.

È in piazza perché non vuole che venga approvata la legge sulla diffamazione a mezzo stampa, la cosiddetta anti-Gabanelli e salva-Sallusti che escluderebbe la galera ma imponendo richieste di risarcimento insostenibili per i giornalisti soprattutto se precari.


Una legge bavaglio alla libertà di stampa.


Giulia é in piazza perché si batte per un cambiamento radicale dell''informazione che accenda finalmente i riflettori sulla società reale: lavoro, welfare e discriminazioni.

'