Laura Boldrini scrive a GiULiA

'La Presidente della Camera ha risposto al telegramma augurale che le avevamo inviato per l''insediamento; rinnovando l''impegno sui temi delle donne. '

Il tribunale di Bari

Il tribunale di Bari

Redazione 12 aprile 2013

Care amiche, care colleghe,

vi ringrazio di cuore per le belle parole che avete avuto nei miei confronti, in occasione della mia elezione alla Presidenza della Camera.

Ho detto in più occasioni quanto questo compito sia giunto inaspettato. Ma ho voluto ribadire sin dal primo momento anche il mio impegno su alcuni temi, di cui ho fatto cenno nel discorso d’insediamento.

Il tema “donne” è uno di questi.


La violenza brutale del femminicidio, sulla quale spero che le nuove Camere possano dare presto un segno di attenzione. E quella meno visibile che spesso al nostro genere riserva l’informazione. Troppo spesso in questi anni abbiamo assistito ad una rappresentazione quanto meno falsata dell’universo femminile. Sono stati mostrati i “corpi delle donne” e quasi mai le donne, i loro diritti. Troppo poco l’informazione e la tv italiana hanno fatto per raccontarne la vita quotidiana e difenderne la dignità.


Conosco e seguo “Giulia” fin dalla nascita. Ne apprezzo sinceramente l’impegno per le battaglie di autonomia e libertà.

Il vostro aiuto e il vostro sostegno saranno per me preziosissimi.


A presto

Laura Boldrini