È nata GiULiA - Emilia Romagna

'La presentazione sabato 11 maggio nella sede dell''Ordine dei giornalisti di Bologna'

Il tribunale di Bari

Il tribunale di Bari

Redazione 10 maggio 2013
'È nata a "GiULiA Emilia-Romagna",
il coordinamento regionale della rete italiana delle
"giornaliste unite, libere e autonome". L''annuncio è sul sito
dell''Associazione Stampa dell''Emilia-Romagna.


La rete Giulia nata in Italia nel 2011 punta
l''attenzione sulla "vita reale, lavora per un''informazione che
non veicoli stereotipi offensivi per le donne, agisce per
ottenere l''equa rappresentanza delle donne nelle istituzioni e
l''equa rappresentanza delle giornaliste in tutti i nostri enti
(sindacato, Ordine, Inpgi, Casagit, Fondo complementare)".


"Giulia Emilia-Romagna, condividendo il manifesto nazionale,
è impegnata a sostenere le giornaliste candidate alle prossime
elezioni degli organi di categoria, la formazione di genere e a
diffondere la cultura di un linguaggio non discriminante".


La rete regionale si presenterà alla stampa l''11 maggio
nella sede dell''Ordine dei Giornalisti di Bologna, annunciate
Mara Cinquepalmi, coordinatrice Giulia ER; Alessandra Mancuso,
portavoce nazionale di Giulia, le coordinatrici di Giulia Milano
e giornaliste già aderenti a Giulia ER".


La rete è anche qui: www.facebook.com/GiuliaEmiliaRomagna.

'