'GiULiA con Malaluna, contro la ''ndrangheta'

GiULiA è media partner di MALALUNA, spettacolo civile di e con Rosy Canale, donna coraggiosa che ha detto no alle mafie, subendo anche la violenza fisica delle cosche.

Il tribunale di Bari

Il tribunale di Bari

Redazione 28 novembre 2013









GiULiA, Rete e Associazione delle Giornaliste Unite Libere Autonome, è "media partner" dello spettacolo teatrale “ Malaluna”, un monologo scritto e interpretato da Rosy Canale con la regia di Guglielmo Ferro, e la produzione di Bananas, che dopo il debutto al Franco Parenti di Milano, farà tappa nelle principali città italiane in un tour di 20 date già destinate ad aumentare.





GiULiA intende in tal modo accendere i riflettori dell’informazione su una donna coraggiosa che ha detto no alla ‘ndrangheta, subendo la violenza fisica delle cosche e pagando un elevato prezzo personale. Una donna che, a dieci anni dalla violenza subita, accetta di esporsi, con una coraggiosa denuncia dell’esperienza vissuta. Rosy Canale ha infatti deciso di resistere alle intimidazioni mafiose e di reagire, creando il Movimento delle donne di San Luca, ricevendo per il suo impegno civile tre medaglie al valore dalla Presidenza della Repubblica.


Una donna da sostenere nella sua battaglia di legalità, anche con l’attenzione mediatica che merita.









[b]Malaluna Tournée 2013 – 2014[/b]





Anteprima 13 ottobre a Soverato (in provincia di Catanzaro – fortemente voluto da Rosy)


Debutto Nazionale 18 e 19 ottobre Progetto contro le Mafie Teatro Franco Parenti di Milano.


9 dicembre Teatro Vittoria Roma


10 dicembre a Frosinone matinée scuole


11 dicembre Teatro Morelli Cosenza


12 dicembre Teatro Metropoli Cortigiano Calabro matinée scuole


13 dicembre Teatro Università Kore Enna


14 - 15 dicembre c/o Scenario Pubblico Catania


7 marzo Teatro della Società Lecco


8 marzo Teatro Apollonio di Varese


14 marzo 2014 La Contrada Teatro Stabile Di Trieste


25 marzo Teatro Michelangelo di Modena


27 marzo Teatro Duse di Bologna


2 aprile Teatro Colosseo di Torino



[i]In allegato il comunicato di presentazione dello spettacolo.[/i]