'Presidio al tribunale a Bologna per l''appello del femminicidio di Barbara Cuppini'

'Comunicato di GiULiA-ER: l''informazione locale segua il processo mantenendo sempre alta l''attenzione su questi fenomeni.'

Il tribunale di Bari

Il tribunale di Bari

Redazione 4 febbraio 2014
'


Mercoledì 5 febbraio si apre a Bologna il processo in appello di Alessandro Persico, l''ingegnere elettronico che, a Serramazzoni, il 18 giugno 2011 ha ucciso la sua compagna Barbara Cuppini.



GiULiA ER, il coordinamento regionale della rete delle Giornaliste Unite Libere Autonome, sostiene il presidio che le associazioni della Casa delle donne di Modena in collaborazione con UDI di Bologna, Ferrara, Forlì, Imola, Ravenna e con il sostegno del Comitato ScioperoDonne di Bologna e di associazioni e gruppi femminili hanno indetto alle ore 9.30 in piazza dei Tribunali, 4.



Inoltre, le giornaliste di GiULiA ER auspicano che l''informazione locale segua il processo mantenendo sempre alta l''attenzione su episodi spesso catalogati come "raptus omicida", ma che invece nascondono un più profondo problema culturale.




Coordinamento GiULiA ER

https://www.facebook.com/GiuliaEmiliaRomagna

'