No alla galera per i colleghi turchi: firmate con noi!

GiULiA ha aderito all'appello di Articolo 21, Fnsi, Rete No Bavaglio e altre associazioni per chiedere la liberazione dei giornalisti in carcere

Bavaglio e repressione in Turchia

Bavaglio e repressione in Turchia

Redazione 17 gennaio 2018

GiULiA ha aderito all'appello di Articolo 21, Fnsi, Rete No Bavaglio e altre associazioni per chiedere la liberazione di due giornalisti in carcere da oltre un anno (e per tutti i giornalisti turchi ingiustamente imprigionati in Turchia), nonostante la Corte Suprema abbia dichiarato incostituzionali le accuse per le quali erano stati arrestati. Ma il Tribunale penale di Istanbul sostenuto dal governo contesta tale decisione.


Clicca qui per firmare la petizione.


 

commenti