'La lingua dell''Alma (Roma, 19 maggio)'

Un seminario (Roma, 19 maggio) promosso dal Centro di Documentazione Internazionale Alma Sabatini e da Archivia: per fare il punto sul linguaggio sessista.

Il tribunale di Bari

Il tribunale di Bari

Redazione 9 maggio 2012
Le “Raccomandazioni per un uso non sessista della lingua italiana”, presenti ancora oggi sul sito del Ministero delle Pari Opportunità ma mai applicate, furono scritte per la presidenza del Consiglio dei Ministri da Alma Sabatini nel 1987.
Un seminario, che avrà luogo a Roma il 19 maggio, promosso dal Centro di Documentazione Internazionale Alma Sabatini e da Archivia, regalerà un video ritratto della linguista, ma cercherà anche di fare il punto sul linguaggio sessista nella scuola e nella società odierna, approfondendo la falsità del neutro e le resistenze culturali al cambiamento.

LA LINGUA DELL’ALMA
INCONTRO - SEMINARIO
sabato 19 maggio 2012
Sala Carla Lonzi - Casa Internazionale delle Donne • Via della Lungara, 19 Roma


La lingua: ovvero quello che dice, non dice, nasconde e cancella delle donne e del loro essere nel mondo. Alma Sabatini, prima in Italia, aveva intuito, studiato e denunciato l’uso sessista della lingua, il suo significato e le sue conseguenze, non solo linguistiche. Vogliamo dipanare il filo che dal suo lavoro, dirompente negli anni ’80, arriva fino a noi per verificare le resistenze ed i cambiamenti intervenuti nel pensiero e nell’uso odierno della lingua di tutte/i.
Protagonista di tante lotte delle donne, Alma sarà raccontata in un documentario - ideato da Edda Billi, Paola Mastrangeli, Giovanna Olivieri e realizzato da Laura Valle - che raccoglie testimonianze, immagini, documenti e filmati e verrà proiettato in anteprima all’incontro.

PROGRAMMA
Ore 10.30 Introduzione ai lavori:
Paola Mastrangeli (Centro documentazione Alma Sabatini)
Ore 10.50 Proiezione video
“Mi piace vestirmi di rosso: ritratto di Alma Sabatini” di Laura Valle
Ore 11.45 “Dalle carte del Fondo Alma Sabatini” di Saveria Rito
(Centro documentazione Alma Sabatini)
Ore 12.00 “Falsità del neutro” di Kuei Ying Proietti (Sapienza Università di Roma)
Ore 12.15 “Parole dell’altra metà del cielo: divulgazione dell’uso non sessista della
lingua nelle scuole” di Donatella Artese e Teresa Santilli (Consigliere di Archivia)
Ore 12.30 Discussione
Ore 13.00 Pausa pranzo
Ore 14.00 Ripresa lavori. Coordina Anna Maria Crispino (Direttora Leggendaria)
“Il linguaggio sessuato nella teoria dei linguaggi” di Fabrizia Giuliani
(docente di filosofia e teoria dei linguaggi, Sapienza Università di Roma)
“Genere, competenza linguistica, resistenze culturali” di Giuliana Giusti
(docente di linguistica, Università Ca’ Foscari Venezia)
“Le raccomandazioni di Alma Sabatini. Proposte, discussioni,
e i cambiamenti registrati dall’italiano di oggi” di Cecilia Robustelli
(docente di linguistica, Università Modena)
Ore 15.30 Dibattito
Ore 16.30 Conclusioni