IO No: Totti, Zingaretti e Jacona contro la violenza sulle donne

Venerdì 7 dicembre, ore 15, Università Roma Tre, Aula Magna del Rettorato, via Ostiense 159 - Roma

Il tribunale di Bari

Il tribunale di Bari

Redazione 6 dicembre 2012
'[b]Francesco Totti, Nicola Zingaretti, Riccardo Iacona[/b]



tra i testimonial per la campagna



[b]“IO NO”[/b]



[b]CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE[/b]





presentazione della ricerca sulla violenza domestica, ''Per abitare diversamente il mondo. Essere donne oggi''





Venerdì 7 Dicembre 2012 - ore 15



Università Roma Tre, Aula Magna del Rettorato



via Ostiense 159 - Roma





L’Osservatorio Interuniversitario di Genere, Parità e Pari opportunità (GIO), istituito fra le 4 università pubbliche romane, (Sapienza, Roma Tor Vergata, Roma Tre, Foro Italico) promuove la campagna di sensibilizzazione [b]“IO NO”[/b] contro la violenza sulle donne, in concomitanza con la Giornata Mondiale e in occasione della presentazione dei dati di un progetto di ricerca europeo sulla la violenza domestica “Per abitare diversamente il mondo. Essere donne oggi”.





L’evento, promosso con il Municipio Roma Centro Storico, l’Associazione Telefono Rosa e il Comitato pari opportunità Roma Tre sarà accompagnato da una campagna di sensibilizzazione con testimonial maschili, come il calciatore della Roma Francesco Totti, il presidente della Provincia di Roma Nicola Zingaretti, il giornalista RAI Riccardo Iacona, l’attore Moni Ovadia, il Rettore Guido Fabiani, numerosi docenti e molti altri che hanno aderito all’iniziativa indossando una t-shirt per esprimere il loro “NO” alla violenza sulle donne (www.genderunivobs.it).







L’incontro, che [b]si terrà venerdì 7 dicembre alle ore 15 all''Aula Magna[/b] del Rettorato dell’Università Roma Tre (via Ostiense 159, Roma), sarà l’occasione per presentare i risultati della ricerca Per abitare diversamente il mondo. Essere donne oggi, un progetto europeo sui metodi, strumenti e buone pratiche contro la violenza domestica.



Al dibattito interverranno il Rettore Guido Fabiani, Nicola Zingaretti, Francesca Brezzi, Orlando Corsetti e Patrizia De Rose, oltre a vari esperte ed esperti fra i quali [b]Lorella Zanardo[/b], Maria Gabriella Carnieri Moscatelli, Elisabetta Strickland.





Di fronte a un fenomeno in preoccupante crescita nel nostro Paese, dove ogni tre giorni una donna muore per mano di un uomo, spesso a lei vicino, si vuole offrire un esempio diretto e personale per fermare un fenomeno odioso e lontano dalla civiltà che dovrebbe caratterizzare la vita sociale del nostro Paese.




[b]
Programma[/b]





Ore 15


Saluti di apertura


Guido Fabiani, Rettore Università di Roma Tre


Nicola Zingaretti, Presidente Provincia di Roma


Francesca Brezzi, Presidente Osservatorio interuniversitario di genere, parità e pari opportunità


Orlando Corsetti, Presidente Municipio Roma Centro Storico


Patrizia De Rose, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento Pari opportunità





Ore 15.30


Lorella Zanardo, [b]“Senza chiedere permesso”[/b]


Dialogo con la realtà universitaria





Ore 16.30




Contro la violenza sulle donne: metodi, strumenti e buone pratiche idee e proposte


Maurizio Mosca, European Institute for Gender Equality


Elisabetta Strickland, Università degli Studi Roma Tor Vergata


Laura Moschini, Osservatorio interuniversitario di genere, parità e pari opportunità


Mariella Nocenzi, Osservatorio interuniversitario di genere, parità e pari opportunità





Ore 17.30


[b]Riflessioni e testimonianze[/b]


Antonella Polimeni, Sapienza Università di Roma, Maria Gabriella Carnieri Moscatelli, Presidente Telefono Rosa, Benedetta Balducci, Maresciallo istruttore Arma dei Carabinieri, Donatella Caramia, Università di Roma Tor Vergata.




Modera: Lucia Goracci, Rai Tg3








[b]
Per informazioni:[/b]


Prof.ssa Mariella Nocenzi, Sapienza Università di Roma, tel. 349 3150511,
Università degli Studi Roma Tre - Dipartimento di Filosofia, Tel. 06 57338421, gender.obs@uniroma3.it www.genderunivobs.it








'