Nuovi progetti per un "linguaggio" al femminile

'Quattro anni dopo e avendo le cronache giornalistiche finalmente “sdoganato” la ministra, l’ingegnera e la presidente, è l''ora di un nuovo testo'

Il tribunale di Bari

Il tribunale di Bari

Redazione 12 febbraio 2017
Una piccola guida di grande successo. “Donne, grammatica e media”, pubblicato da Giulia per il mondo dei giornalisti, proponeva, accanto ad alcuni brevi testi, l’importante contributo linguistico della professoressa Cecilia Robustelli. Con la prefazione dell’allora presidente dell’Accademia della Crusca. Quattro anni dopo e avendo le cronache giornalistiche finalmente “sdoganato” la ministra, l’ingegnera e la presidente, è ora di tornare sul tema con un nuovo testo. Che Giulia sta approntando. Nell’attesa, rileggiamoci la sempre attuale “Donne, grammatica e media”.



[url"Scarica qui"]http://www.accademiadellacrusca.it/sites/www.accademiadellacrusca.it/files/page/2014/12/19/donne_grammatica_media.pdf[/url]