Parole in cammino

Il Festival dell'italiano e delle lingue parlate nel nostro paese in programma a Sina dal 7 al 9 aprile e promosso dall'Associazione La Parola che non muore

Il manifesto del festival

Il manifesto del festival

Redazione 24 marzo 2018

"Parole in cammino, Festival dell’italiano e delle lingue d’Italia", realizzato dall’Associazione La Parola che non muore è il festival che si svolge all'Università per stranieri di Siena dal 7 al 9 aprile. Ideata e diretta da Massimo Arcangeli, la manifestazione è pensata come un itinerario sull’italiano fra passato, presente e futuro, senza trascurare il contributo portato alla storia linguistica, sociale, culturale del nostro paese dalle tante altre “lingue” presenti sul territorio come dialetti, lingue minoritarie, linguaggi giovanili, gerghi tecnologici, le nuove forme di “capitalismo linguistico” o la comunicazione non verbale della lingua dei segni o il linguaggio del corpo.


Sono previsti incontri con un centinaio di ospiti tra accademici, intellettuali, poeti, scrittori, artisti, giornalisti.


Tra le iniziative collaterali due laboratori con le scuole, uno per la composizione di un testo italiano originale da cantare, l’altro per la realizzazione di un progetto sulle parole che sono in grado di cambiare il mondo. Per info: info@ilfestivaldellalinguaitaliana.it


Qui il programma della manifestazione: Parole in cammino.


commenti