Porque yo decido: le manifestazioni in Italia

Il primo febbraio appuntamenti a Roma e Milano

Stop violenza

Stop violenza

Redazione 21 gennaio 2014
'

Il primo febbraio, mentre le donne spagnole si ritroveranno alla stazione di Atoche, a Madrid, per dirigersi con il loro appello verso la Cortes, le donne italiane daranno il loro appoggio alla grande manifestazione madrilena in difesa del diritto all''autodeterminazione in tutta Europa.


A Milano è previsto un sit-in davanti al Consolato spagnolo, che sarà preceduto da una assemblea cittadina, il prossimo 23 gennaio, alla Casa delle Donne di via Marsala 8 (ore 19).


A Roma, invece, l''appuntamento per il 1 febbraio è alle ore 15.30 in piazza Mignanelli, di fronte all''Ambasciata spagnola.



Intanto dalla Spagna la notizia che contro la legge stanno protestando anche le associazioni degli Psichiatri, perchè se passasse la nuova legge due di loro dovrebbero "esaminare" la donna e dare il consenso all''interruzione di gravidanza. Altre associazioni professionali sanitarie si stanno mobilitando perchè la controriforma estende a tutto il personale medico, paramedico e tecnico l''obiezione di coscenza.

'