Politiche e servizi per contrastare la violenza sulle donne

E' il corso di formazione per i giornaliste e giornalisti che si svolge lunedì 12 novembre nella "Sala Pirelli" di Palazzo Pirelli a Milano

Violenza contro le donne

Violenza contro le donne

Redazione 11 novembre 2018

"Contrastare la violenza contro le donne: politiche, strumenti e servizi" è il titolo del corso di formazione per i giornalisti/e iscritti/e all’albo professionisti e per praticanti, studenti frequentanti corsi e master di giornalismo che si svolge lunedì 12 novembre nella "Sala Pirelli" di Palazzo Pirelli (via Fabio Filzi, 22) a Milano.
OBIETTIVI DEL CORSO
La Regione Lombardia, in collaborazione con l’Ordine dei Giornalisti della Lombardia e l’associazione GiULiA - Giornaliste Unite Libere Autonome, promuove un percorso formativo di presentazione di politiche, azioni e servizi attuati sul territorio lombardo per prevenire e contrastare la violenza contro le donne. L’iniziativa si propone di fornire ai giornalisti e alle giornaliste informazioni che permettano loro di raccontare in modo rispettoso sia il fenomeno, sia le politiche e i servizi dedicati a sostenere le donne nel percorso di fuoriuscita dalla violenza. Questa collaborazione rientra tra gli effetti del recente «Manifesto delle giornaliste e dei giornalisti per il rispetto e la parità di genere nell’informazione contro ogni forma di violenza e discriminazione attraverso parole e immagini», presentato a Venezia il 25 novembre 2017 e finalizzato a promuovere un’informazione attenta e consapevole del fenomeno della violenza di genere e delle sue implicazioni culturali, sociali, giuridiche. La partecipazione al corso, inserito sulla piattaforma Sigef, garantisce 6 crediti formativi.


Si inzia alle ore 9.


Questo il programma della giornata:


 


Ore 9 Registrazione Ore 9.30 Apertura giornata formativa Silvia Piani - Assessore alle Politiche per la famiglia, genitorialità e pari opportunità, Regione Lombardia Alessandro Galimberti - Presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Lombardia


 


Ore 10 Il contesto di riferimento: forme e dimensioni della violenza sulle donne a livello europeo, nazionale e regionale Manuela Samek Lodovici - Docente universitaria, economista, Presidente IRS - Istituto per la Ricerca Sociale


 


Ore 10.15 Gli interventi di prevenzione, contrasto e sostegno delle donne vittime di violenza in Regione Lombardia Claudia Moneta - Direttore Generale - D.G. Politiche per la famiglia, genitorialità e pari opportunità, Regione Lombardia


 


Ore 10.30 La donna vittima di violenza: il profilo della vittima e il percorso per la fuoriuscita dalla condizione di violenza Alessandra Kustermann - Direttrice di Unità Operativa Complessa e Referente del Centro di riferimento di assistenza per i problemi della violenza alle donne e ai minori (Soccorso Violenza Sessuale e Domestica - SVSeD) - Fondazione IRCSS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico


 


Ore 10.45 Il profilo degli uomini maltrattanti Massimo Picozzi - Docente per tematiche afferenti alla criminologia e le scienze forensi (master universitari a Roma Tor Vergata e Pisa) e corsi di aggiornamento per l’Arma dei Carabinieri (Istituto Superiore di Tecniche Investigative) e la Polizia di Stato.


 


Ore 11.15 Coffee-break Ore 11. 45 Protocollo ZEUS: modelli d’intervento e procedure per la presa in carico Alessandra Simone - Primo Dirigente Polizia di Stato di Milano


 


Ore 12 Violenza: le parole per raccontarla Marina Cosi - Associazione GiULiA - Giornaliste Unite Libere Autonome


 


Ore 12.15 Tavola rotonda coordinata da Paola Bulbarelli, giornalista Maurizio Belpietro direttore de La Verità Laura Asnaghi giornalista de La Repubblica Valeria Braghieri giornalista de Il Giornale Giusi Fasano giornalista del Corriere della Sera Daniela Vismara regista Rai


 


Ore 13.30 Dibattito


 


Ore 14.00 Chiusura lavori