Ciao Grazia

Addio alla mamma di Stefi, la capofila delle disegnatrici italiane di fumetto, la giornalista professionista con 65 anni di iscrizione

Un'illustrazione di Grazia Nidasio

Un'illustrazione di Grazia Nidasio

Redazione 27 dicembre 2018
A 87 anni è morta la mamma di Stefi, la capofila delle disegnatrici italiane di fumetto, la scopritrice di talenti, la giornalista professionista con 65 anni di iscrizione, insomma Grazia Nidasio che generazioni di bambine e bambini e adolescenti di mezzo mondo, non solo italiani, hanno seguito con passione attraverso le vicende raccontate sul Corrierino prima e sul Corriere dei Ragazzi poi, nonché in albi, riviste, libri e pure divertenti personaggi del fu Carosello. Milanese, dove frequentò il liceo artistico e l'Accademia di Brera, vincitrice di premi internazionali, professionista agguerrita e donna di grande amabilità Grazia Nidasio ha pensato bene di distinguersi anche nel suo gran finale, uscendo dalla scena della vita nella notte di Natale. La camera ardente è stata allestita nel suo ufficio-studio, a Pavia, dove sino all'ultimo ha continuato a lavorare. Ciao Grazia!