Top

"Anche in Italia come in Spagna: no all'utero in affitto"

Su Change.org raccolta di firme per una lettera ai segretari dei partiti di governo. Prima firmataria l'associazione Se non ora quando-Libere.

"Anche in Italia come in Spagna: no all'utero in affitto"

Redazione

13 Gennaio 2020 - 15.50


Preroll

C’è una petizione su change.org indirizzata ai segretari dei partiti del governo di centrosinistra (prima firmataria l’associaione Se non ora quando – Libere), contro l’utero in affitto.
In meno di 24 ore ha raggiunto le 400 firme.
Ecco il testo:

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Nel programma del neonato governo di sinistra in Spagna si dichiara il deciso, definitivo e condiviso ‘no’ all’utero in affitto, detto anche maternità surrogata, in quanto «mina i diritti delle donne, soprattutto le più vulnerabili, mercificando i loro corpi e le loro funzioni riproduttive».

Middle placement Mobile

Chiediamo che anche il nostro governo di sinistra esca dall’ambiguità sulla questione dell’utero in affitto e si impegni a sostenere e mantenere il divieto di maternità surrogata, nonché a intraprendere tutte le azioni politiche necessarie a ostacolare il ricorso delle nostre concittadine-i a questa pratica all’estero.

Dynamic 1

Se non ora quando – Libere; Rua; Arcilesbica; Udi; Se non ora quando – Genova; Se non ora quando – San Donà; Laboratorio Donnae; Rete 1 ottobre; RadFem Italia; Coordinamento italiano della Lobby europea delle donne; Aide (Associazione indipendente donne europee); Città Felice di Catania; Trame; Centro Psicologico e Cambiamento Bergamo; Resistenza Femminista”

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage