Top

Sindaco, orsù, dia sepoltura ai profilattici usati!

La lettera-provocazione ad Alemanno di un gruppo di cittadine e cittadini di Roma: perché non fare anche la raccolta differenziata porta-a-porta?

Sindaco, orsù, dia sepoltura ai profilattici usati!

Redazione

24 Maggio 2012 - 19.25


Preroll
Lettera aperta a Gianni Alemanno di gruppo di cittadine e cittadini

Al Sindaco Gianni Alemanno, primo cittadino di Roma Capitale

OutStream Desktop
Top right Mobile

A Lei che, Domenica 13 maggio, coraggiosamente, non ha esitato a indossare la fascia tricolore in una poderosa marcia per la vita contro una Legge dello Stato ci rivolgiamo noi, sottoscritti cittadini, per chiederLe, in nome di una onesta coerenza con i Suoi ideali, di portare fino in fondo l’affermazione dei Suoi principi etici.

Middle placement Mobile

Siamo qui a chiederLe di dedicare, al più presto, un luogo della cui scelta lasciamo Lei arbitro, per l’adeguata sepoltura dei profilattici usati, nei quali viene proditoriamente depositato, da troppi insensibili, il germe della vita. Tale luogo sarebbe opportuno che venisse suddiviso in: profilattici di uso diurno e notturno, la distinzione è fondamentale ai fini della schedatura dei reprobi sulla quale, ne siamo certi, Ella starà già rimuginando.

Dynamic 1

La invitiamo a coinvolgere la cittadinanza tutta organizzando la raccolta differenziata dei preziosi reperti con un apposito servizio porta-a-porta.

Certi che non ci deluderà, Le auguriamo buon lavoro.

Dynamic 2
Prime firmatarie: Carla Cantatore, Nella Condorelli, Lidia Menapace, Simona Sarti, Luca Battaglia, Marcello Silvestri, Anna Paola Pascuzzi, Elisabetta Piu, Emiliano Sicura, Simona Toscano, Lilli Garzillo, Loredana Vaccari, Lucia Formichetti, Annelise Scafetta, Alma Mazzi, Giorgio Scafetta, Marilù Cafiero, Stefania Di Lino, Katrine Angelica Kauffman, Cesare Sperandeo, Irene Giacobbe, Edda Billi.
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage