Top

Germania: "vince" Merkel, no alle quote rosa nei cda

'Proposta dall''opposizione era però già inserita anche nel programma CDU/CSU, che l''ha bocciata in Parlamento. Un dibattito infuocato.'

Germania: "vince" Merkel,  no alle quote rosa nei cda

Redazione

19 Aprile 2013 - 15.06


OutStream Desktop
Top right Mobile

L”introduzione delle quote rosa nei
consigli d”amministrazione e di sorveglianza delle aziende
tedesche non verra” fissata per legge, ma rimarra” una
decisione volontaria. Il Bundestag ha bocciato con 320 no e
277 si” la proposta dell”opposizione presentata dai Verdi per
imporre per legge una quota rosa del 20% dal 2018 e del 40% dal
2023.

Middle placement Mobile

Dopo molti contrasti interni, il
ministro del Lavoro, Ursula von der Leyen (Csu) era riuscita a
portare il suo partito su una linea di compromesso relativa
all”introduzione di un 30% di quote rosa dal 2020, da inserire
nel programma elettorale. Piu” fredda Angela Merkel, che
inizialmente era favorevole a una percentuale flessibile e che
con la bocciatura del testo ha evitato una sconfitta politica
nell”anno delle elezioni politiche.

Dynamic 1

Nel corso dell”infuocato dibattito, il ministro della
Famiglia, Kristina Schroeder (Cdu) ha attaccato come “ipocrita”
la proposta rosso-verde delle quote rosa, spiegando che Spd e
Verdi non la mettono in pratica nemmeno nei Laender in cui
governano.

Il capogruppo socialdemocratico al Bundestag, Frank-Walter
Steinmeier, ha invece rispedito l”accusa al mittente,
sottolineando che e” “ipocrita” inserire le quote rosa nel
programma elettorale della Cdu/Csu per poi bocciare la proposta
di legge relativa in Parlamento.

Dynamic 2

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage